Verziano: arrestato 25enne sfuggito all'operazione Predator

T. O., 25enne di nazionalità moldava, è stato arresto mentre cercava di rubare del carburante ai danni di una ditta di autotrasporti. Lo scorso 25 giugno, durante l'operazione Predator, era riuscito a sottrarsi alla cattura

Nella nottata di venerdì è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri, T. O., 25enne di nazionalità moldava, componente di un sodalizio criminale dedito alla commissione di rapine, estorsioni e furti in esercizi commerciali e in abitazioni private, sgominato nei giorni scorsi dalla Squadra Mobile nell’ambito dell’operazione “Predator”.

L’uomo, che lo scorso 25 giugno era riuscito a sottrarsi alla cattura, è stato sorpreso, verso l’una di notte, mentre tentava di mettere a segno un altro furto di carburante ai danni di una ditta di autotrasporti in località Verziano.

L’uomo, accompagnato negli uffici della Questura, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. per il tentativo di furto. Per lui sonobrescia-verziano poi scattate le manette in esecuzione del provvedimento restrittivo a cui era sfuggito nei giorni scorsi.

Gli è stato inoltre notificato un altro provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal GIP di Rovereto, per i numerosi furti commessi nel gennaio scorso insieme al resto della gang criminale, e - in particolare - per quello perpetrato ai danni di un condominio dove vennero scassinati e svaligiati ben 40 garages.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento