Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Brescia, 69enne dà fuoco alla banca: sarà sentito dal Gip

Antonio Di Caprio, al momento ancora ricoverato all'ospedale Civile, è agli arresti domiciliari con l'accusa di incendio colposo

L'ospedale Civile, dov'è stato ricoverato Antonio Di Caprio

Si terrà venerdì mattina davanti al Gip del Tribunale di Brescia Luca Tringali l'interrogatorio di convalida dell'arresto di Antonio Di Caprio, l'imprenditore di 69 anni che mercoledì a Brescia ha dato fuoco alla filiale della Veneto Banca.


L'uomo, che soffre di problemi di cuore, è ancora piantonato in ospedale ed è agli arresti domiciliari, come disposto dal pm della Procura di Brescia Paolo Savio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, 69enne dà fuoco alla banca: sarà sentito dal Gip

BresciaToday è in caricamento