Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

91 occhi elettronici registreranno tutti i veicoli in ingresso in città

I nuovi varchi andranno ad aggiungersi alle 165 telecamere per la videosorveglianza attive in città

Un progetto molto ambizioso, il primo di così ampia portata per un capoluogo di provincia italiano. Lo ha annunciato il sindaco Emilio Del Bono durante l'ultima seduta della Commissione sicurezza. Di cosa si tratta? Dell'installazione di ben 91 telecamere in tutti i 18 punti di accesso alla città. 

Il progetto, che ha un costo di 1,7 milioni di euro, e avrà un sostanziale contributo da parte del Ministero dell'Interno, si pone l'obiettivo di monitorare in tempo reale tutti i veicoli presenti in città, controllandone le targhe. Grazie al collegamento diretto con la centrale operativa del "Sistema centralizzato nazionale targhe e transiti", situata a Napoli, la Polizia locale e le forze dell'ordine potranno sapere se i singoli sono stati rubati, se sono stati segnalati in precedenti indagini o se, ad esempio, non hanno copertura assicurativa o non hanno effettuato l'obbligatoria revisione periodica del motore per i fumi di scarico. 

Uno dei possibili utilizzi è anche quello del monitoraggio dei veicoli sottoposti a blocco temporaneo per motivi legati allo smog: se dovesse essere effettuato anche questo controllo, non ci sarebbe più scampo per i trasgressori, individuati al loro ingresso in città. Tempi lunghi per la conclusione dei lavori, ma il primo lotto di interventi partirà già nel 2019.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

91 occhi elettronici registreranno tutti i veicoli in ingresso in città

BresciaToday è in caricamento