menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini antinfluenzali gratuiti: dal 4 novembre in 205 punti ASL

Al via la campagna antinfluenzale per la stagione in arrivo: oltre 200 punti ASL in tutta la Provincia, una sessantina di medici di base, altri punti comunali in base ad abitanti ed estensione. Confermate le categorie protette

Sono meno di una sessantina i medici di base della Provincia (su un totale di 714) che hanno aderito alla campagna di vaccinazione gratuita per l’antinfluenzale stagionale che partirà ufficialmente dal 4 novembre prossimo.

Saranno comunque circa 140mila i vaccini ‘pronti’ alla diffusione, in vista del picco endemico previsto per la fine di gennaio: su circa 1,2 milioni di abitanti nella Provincia rimangono invariate le categorie aventi diritto per la vaccinazione gratuita.

Anziani over 65, bambini oltre i sei mesi d’età, adulti portatori di malattie croniche, donne tra il secondo e il terzo trimestre di gravidanza, adolescenti in terapia, ospiti delle Residenze Socio-Assistenziali: questi i gruppi ‘privilegiati’ che non pagheranno il ticket per il vaccino annuale antinfluenzale.

Per il vaccino gratuito rimangono a disposizione anche 205 punti ASL lungo tutto il territorio provinciale, oltre ad altri spazi comunali definiti in base all’estensione dei Comuni e ai loro abitanti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Barista decide di non chiudere più: già 20 multe per lui e i suoi clienti

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento