Cronaca Centro / Via XX Settembre

Trovato morto nei giardini pubblici, indaga la Questura

La tragica scoperta intorno alle 6.30 di martedì mattina in via XX settembre a Brescia

A perdere la vita è stato un magrebino senza fissa dimora, già conosciuto alle forze dell'ordine, ma senza precedenti penali.

L'uomo era solito dormire sulle panchine dell'area verde, dove sorge il monumento in memoria delle vittime delle deportazioni naziste. Il cadavere è stato trovato poco distante, disteso vicino al tronco di un albero.

Sembra che a causare il decesso sia stato un malore. Sul corpo dell'uomo non ci sono infatti segni di violenza.  A chiarire l'esatta causa della morte sarà l'esame autoptico disposto dal magistrato di turno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto nei giardini pubblici, indaga la Questura

BresciaToday è in caricamento