Cronaca Via Claudio Botta

Precipita dal balcone e muore, la tragedia sotto gli occhi della moglie

Il dramma martedì mattina in città, la vittima è un bresciano di 72 anni

Precipita dal balcone, un volo di parecchi metri che purtroppo non gli ha lasciato scampo: è morto sul colpo. Tragedia a Brescia, in via Botta: un uomo di 72 anni ha perso la vita dopo essere caduto dal terrazzo della sua abitazione, situata al quarto piano di una palazzina. Il dramma si è consumato sotto gli occhi della moglie.

È stata proprio la donna a lanciare l'allarme, dieci minuti dopo le 7 di martedì mattina. La macchina dei soccorsi si è mossa rapida: in pochi istanti sono sopraggiunte due ambulanze e un'automedica, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso.  

Immediato anche l'intervento degli agenti del reparto volanti della Questura di Brescia, impegnati a ricostruire l'accaduto e a stabilire se sia trattato di una caduta accidentale o di un gesto estremo. Con il passare delle ore sembra prendere corpo l'ipotesi del suicidio.

L'uomo si sarebbe deliberatamente gettato nel vuoto, mentre la moglie se ne accorgeva dall'altra stanza e, in preda alla disperazione, allertava il 112. Un volo di diversi metri terminato sull'asfalto: per l'uomo non c'è stato purtroppo niente da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal balcone e muore, la tragedia sotto gli occhi della moglie

BresciaToday è in caricamento