Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Una vita tra i libri: morto storico titolare della libreria "Ulisse"

Morto a 70 anni Umberto Stefani, storico titolare della libreria "Ulisse" di corso Matteotti a Brescia. L'ultimo saluto giovedì mattina

Un pezzo della cultura e della memoria cittadina che se ne va. È morto a 70 anni Umberto Stefani, per molti anni  (dal '76 al '93) al timone della libreria Ulisse a Brescia. Nei locali affacciati su corso Matteotti 8, negli anni sono passati e hanno incontrato il pubblico letterati, filosofi e poeti di fama internazionale come Magris, Consolo, Camporesi, Natoli. 

Padovano di nascita, ma bresciano d'adozione: nella nostra città si era trasferito negli anni '70, fresco della laurea in Sociologia conseguita all'università di Trento, proprio per aprire la libreria che per due decenni è stato il punto di riferimento per tanti intellettuali della città.

Lettura e scrittura, il leitmotiv della sua vita: nel 1993 ha lasciato la libreria per dedicarsi anima e corpo alla narrazione e  all'altra sua grande passione, il vino e lo studio dell'enologia. Ha scritto e pubblicato quattro volumi: "Incontri e letture";  "Ventuno vignaioli";  "Quattordici favole di La Fontaine". L'ultimo lavoro, "Prosa in pezzi", è stato pubblicato e presentato solo due mesi fa, all'inizio dello scorso dicembre: una serie di racconti, scritti dal 1983 al 2017,  intrisi di letture e autobiografia, letteratura e riflessioni.

L'ultimo saluto si terrà alle 10 di giovedì mattina, nella sala del commiato del tempio crematorio di Sant'Eufemia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita tra i libri: morto storico titolare della libreria "Ulisse"

BresciaToday è in caricamento