Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Patente ritirata e quasi 5000 euro di multa

Nella giornata di giovedì, la Polizia Stradale di Brescia ha reso noto la nottata "balorda" che ha visto protagonista un 40enne italiano residente in città.

Tra lunedì e martedì, l'uomo è stato fermato da una volante della Questura e, dopo aver ammesso di non avere con sé alcun documento, ha pensato bene di ingranare la prima del suo potente coupé e darsi alla fuga. Purtroppo per lui, il carburante è finito ed è stato subito raggiunto. Condotto in Questura, è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza (come se non bastasse, infatti, era anche ubriaco) e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Per il 40enne sono inoltre scattate sanzioni amministrative per un importo di quasi 5000 euro, nonché la confisca della sua auto e la revoca della patente di guida: per poterla riottenere dovrà presentare la richiesta di partecipare ad un nuovo esame solo fra 3 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

BresciaToday è in caricamento