Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Rischia il coma etilico dopo il coprifuoco: ragazzo soccorso da un'ambulanza

Sul posto un'ambulanza di Bresciasoccorso

Foto d'archivio

Un serata un po' troppo 'esuberante', quello che ha visto protagonista un ragazzo di 20 anni, verso le 23.30 di sabato lungo viale Sant'Eufemia a Brescia, a poca distanza dal museo della Mille Miglia.

Un bicchiere dopo l'altro e, senza più controllo, alla fine è stramazzato a terra rischiando il coma etilico. Gli amici che erano con lui in quegli istanti hanno chiamato il 112, che ha inviato sul posto un'ambulanza di Bresciasoccorso.

Il giovane stava davvero male, ma – dopo le prime cure sul posto dell'équipe medica – ha iniziato lentamente a riprendersi, rifiutando poi il ricovero in ospedale. Sono state allenate anche le forze dell'ordine: è stata fatta intervenire una pattuglia della Finanza, che si trovava a poca distanza al momento della richiesta di soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia il coma etilico dopo il coprifuoco: ragazzo soccorso da un'ambulanza

BresciaToday è in caricamento