Brescia, coltello a serramanico e cocaina: arrestato 32enne

L'uomo, un tunisino di 32 anni, è stato arrestato dalla Polizia Locale

BRESCIA. Mercoledì 4 marzo, un tunisino di 32 anni è stato scoperto dagli agenti della Locale a vendere una dose di cocaina in via Solferino.

L’uomo era in possesso di un coltello a serramanico con una lama di 13,5 centimetri e di una mountain bike del valore di 300 euro, probabilmente rubata. Per il porto d’arma e per lo spaccio, il tunisino è stato arrestato e rinchiuso in una cella di sicurezza in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento