Cronaca

Brescia, tenta il quiz per la patente al posto di un amico: denunciato

Il giovane, un cittadino nigeriano di 24 anni, è stato portato in caserma e denunciato assieme all'amico che avrebbe dovuto sostituire

Alla Motorizzazione Civile di Brescia è stata smascherata una truffa tentata da un cittadino nigeriano di 24 anni, che si è presentato al quiz per la patente di guida al posto di un suo connazionale.

Il giovane straniero si è presentato con il documento dell'amico, ma il commissario che effettuava il controllo si è accorto che la foto non corrispondeva.


Il 24enne è stato prelevato da una pattuglia dei carabinieri di Lamarmora e portato in caserma. Dopo aver negato per lungo tempo, alla fine il ragazzo ha ammesso di aver voluto aiutare un amico di 3 anni più vecchio di lui, perché non riusciva a studiare per rispondere alle domande del quiz. Entrambi sono stati denunciati: uno per truffa aggravata, l'altro per sostituzione di persona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, tenta il quiz per la patente al posto di un amico: denunciato

BresciaToday è in caricamento