menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finti carabiniere e addetto A2A rubano 41.000 € ad anziana 79enne

Due ladri, un finto carabiniere e un finto dipendente A2A, si sono introdotti nell'appartamento rubando oro, titoli postali, azioni e contanti

Alle 10.38 di ieri mattina, mercoledì 28 novembre, gli agenti della Volante sono stati inviati in zona Costalunga, in seguito alla segnalazione di una truffa  ai danni di un'anziana signora del 1934.


I ladri, uno dei quali presentatosi come appartenente all’Arma dei Carabinieri e l’altro come addetto A2A ai controlli delle ricevute di pagamento dell’immondizia, si sono introdotti nell’abitazione dell'anziana e, dopo avere carpito la sua fiducia, le hanno rubato monili d'oro, titoli postali ed azioni per un valore totale di 40.000 euro, nonchè denaro contante per circa 1.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento