Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Via Cremona

Tanfo insopportabile: si teme il peggio, ma vive in casa con 4 gatti morti

L'odore che si era diffuso nel palazzo aveva fatto temere il peggio: l'anziana padrona di casa stava bene, lo stesso non si puù dire di alcuni dei gatti a cui aveva dato rifugio

Foto di repertorio

Un tanfo insopportabile proveniente da un appartamento ha invaso il condominio, tanto che gli abitanti del palazzo, situato in Via Cremona a Brescia, hanno avvisato le forze dell'ordine. Il timore era quello di trovarsi di fronte all'ennesimo dramma della solitudine: dell'anziana signora che abita nell'appartamento fonte dei nauseabondi odori non si avevano infatti più notizie.

Per alcuni istanti si è anche temuto il peggio: quando i carabinieri e vigili del fuoco hanno bussato alla porta di casa non hanno ottenuto alcuna risposta. Una volta dentro nessuna tragica scoperta: l'anziana infatti era in casa, e in buone condizioni di salute. Lo stesso non si può dire di alcuni dei gatti a cui dava rifugio.

Quattro mici sono infatti stati trovati privi di vita, ecco spiegato il motivo del tanfo insopportabile. Le carcasse dei gatti sono state portare via ed è partita la segnalazione alle autorità sanitarie e comunali che decideranno il dà farsi per il resto dei mici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanfo insopportabile: si teme il peggio, ma vive in casa con 4 gatti morti

BresciaToday è in caricamento