Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Faustino Joli

Rischia di essere travolto dal treno, ragazzino si butta nel sottopasso

L'episodio lunedì pomeriggio a Brescia, in Via Faustino Jolie: un ragazzo di 15 anni è stato recuperato alle spalle dei binari della ferrovia con una gamba fratturata

Si è procurato una brutta frattura alla gamba il ragazzo di 15 anni che lunedì pomeriggio è stato trovato a terra, alle spalle dei binari della ferrovia, in Via Faustino Joli a Brescia. "Aiuto, si è buttato dal finestrino”: smentita la prima versione secondo cui si fosse gettato addirittura dal treno, sembra invece che il giovane abbia tentato di tornare sulla strada dopo essersi avventurato un po' troppo lungo la massicciata.

Non è dato sapere se abbia scavalcato in corso d'opera, o se sia arrivato percorrendo i binari magari dall'ingresso di Via Volta. Sta di fatto che il 15enne, lunedì intorno alle 14, si trovava sulle rotaie quando ha sentito e forse visto un treno di passaggio che si stava avvicinando.

Come ricostruito dalla Polizia Ferroviaria, avrebbe allora deciso di scavalcare la recinzione che dà sulla strada, per mettersi al sicuro. Ma avrebbe sbagliato parecchio le misure, scavalcando sì la ringhiera ma poi precipitando nel vuoto per un paio di metri.

Tra la recinzione e il muretto c'era infatti il dislivello di un sottopasso, che il ragazzo non aveva calcolato. E' quindi caduto con tutto il suo peso sulla gamba, provocandosi una frattura. Sono stati alcuni passanti a dare l'allarme al 112: sul posto anche un'ambulanza della Croce Bianca, che ha provveduto al trasporto in ospedale (in codice giallo) al Civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di essere travolto dal treno, ragazzino si butta nel sottopasso

BresciaToday è in caricamento