rotate-mobile
Cronaca

Guardie armate sui treni per la sicurezza: "Chi non paga il biglietto, scende"

Al via da questa mattina anche sui treni bresciani il servizio “Tratta sicura” di Regione Lombardia: 1 milione di euro per 18 vigilantes che dovranno aumentare la percezione di sicurezza sui vagoni

“Si tratta di un'iniziativa senza precedenti – ha detto Alessandro Sorte, assessore regionale ai trasporti – Basta pensare che il primo giorno i servizio sulla Bergamo-Milano abbiamo fatto scendere più di 800 persone trovate senza biglietto”.

“L'ultimo giorno di servizio invece – continua Sorte – ne abbiamo fatte scendere 100. Il che significa che abbiamo ridotto sensibilmente i casi di evasione. E anche di violenza. Ma sappiamo bene che non è ancora finita. Lo dimostra il recente arresto di un nigeriano che, trovato senza biglietto, ha aggredito un controllore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardie armate sui treni per la sicurezza: "Chi non paga il biglietto, scende"

BresciaToday è in caricamento