Ragazzo sfigurato dall'acido, la madre: «Per fortuna non riesce a vedersi»

La madre di William Pezzullo, sfigurato con l'acido muriatico dalla ex, ha parlato della salute del figlio, che ai familiari ha confidato: «Volevo morire dal bruciore»

Dario Bartelli, il complice 43enne dell'ex fidanzata

Fiorella, madre di William Pezzullo, il 26enne di Travagliato sfigurato con l'acido dall'ex fidanza, ha parlato ai giornalisti della salute del figlio, che ora è cosciente e riesce a parlare coi familiari, ai quali ha confidato: «Volevo morire dal bruciore».

Il giovane è in prognosi riservata e, come racconta ancora la madre, oltre che al volto è stato ricoperto con l'acido anche al torace e alle gambe: «Non mi interessa come ne viene fuori, basta che sia vivo - conclude la madre -. Fortunatamente lui non si vede, perchè se si vedesse si butterebbe giù».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento