rotate-mobile
Cronaca Centro / Viale della Stazione

Giovane uomo tenta il suicidio dandosi fuoco davanti a un bar: è gravissimo

L'episodio domenica mattina nella zona della stazione di Brescia: l'uomo è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Civile

Si è cosparso di benzina e si è dato fuoco davanti a un bar. Il gesto estremo, compiuto da una uomo di 51 anni, intorno alle 7.30 di sabato mattina lungo viale della Stazione, proprio sotto la pensilina degli Autobus. 

A prestare i primi soccorsi all'uomo sarebbero stati alcuni passanti, che hanno immediatamente allertato il 112. Sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco di Brescia e due ambulanze: il 51enne  è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Civile di Brescia, dov'è ora ricoverato in gravissime condizioni.

L'episodio è al vaglio della polizia, che sta cercando di capire le cause all'origine del gesto, tra le quali non si esclude ci possa essere una delusione d'amore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane uomo tenta il suicidio dandosi fuoco davanti a un bar: è gravissimo

BresciaToday è in caricamento