Brescia: cade dal balcone, 40enne rischia di morire

L'incidente alle 12:30 di mercoledì in via Rocca d'Anfo. L'uomo ha riportato un trauma alla testa e lesioni su tutto il corpo

Cade dal balcone all'ora di pranzo e si salva per miracolo. E' successo mercoledì verso le 12:30 in via Rocca d'Anfo a Brescia. Protagonista un uomo di 40 anni.

L'allarme al 118 è stato lanciato da passanti e vicini, attirati dal tonfo (il balcone si trova al secondo piano) e dalle strazianti urla del 40enne, subito trasportato in codice rosso in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita.

Sono in corso le indagini dei carabinieri per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Non è ancora chiaro, infatti, se si sia trattato di un incidente o di un gesto volontario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento