rotate-mobile

Spaventose raffiche di vento: scoperchiata una concessionaria

Le immagini girate nella notte

L'ondata di maltempo che si è abbattuta nella notte sulla nostra provincia ha provocato numerosi, ingenti, danni: in Valcamonica come sul Lago di Garda e in città. Per fortuna, non si registrano feriti, ma in diversi quartieri si sono vissuti attimi di paura.

Le situazioni più critiche lungo la tangenziale Ovest, dove una grossa copertura metallica è piombata in mezzo alla carreggiata, colpendo pure un'auto di passaggio, e in via Orzinuovi. Lungo l'arteria che collega la città alla Bassa, come si vede nel video girato poco dopo la mezzanotte, le fortissime raffiche di vento hanno scoperchiato una concessionaria: anche in questo caso la copertura è crollata in mezzo alla strada, per fortuna senza travolgere veicoli o, peggio, persone di passaggio.   

Immagini terrificanti che restituiscono perfettamente la devastante furia del nubifragio che ha colpito la città e tutto il Bresciano. Sono decine i Comuni che nella mattinata di oggi, giovedì 13 luglio, devono fare i conti con alberi sradicati e poi piombati al suolo, rendendo così necessaria la chiusura di numerose strade, anche Statali (come accaduto a Salò con la Gardesana). Al lavoro da ore ci sono numerose squadre dei vigili del fuoco, della polizia locale e i volontari della protezione civile. 

Video popolari

Spaventose raffiche di vento: scoperchiata una concessionaria

BresciaToday è in caricamento