menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi: in città continuano a calare i prezzi delle case

Il crollo del valore degli immobili nell'ultimo semestre si è verificato un po'in tutta la Lombardia. Il ribasso più alto c'è stato nei quartieri di Mompiano e Crocefissa di Rose. Quotazioni in aumento a Casazza e San Bartolomeo

Calano i prezzi delle case a Brescia. Il dato emerge da un'indagine svolta da Tecnocasa e presentata all'assemblea di Anama Confesercenti. Nel primo semestre del 2011 i prezzi degli appartamenti hanno registrato una contrazione dello 0,4% rispetto a quelloi precedente, percentuale che è di gran lunga maggiore se si tiene conto del -1,1% registrato nel 2010. Il ribasso più alto c'è stato nei quartieri di Mompiano e Crocefissa di Rose.


Tra i quartieri che registrano quotazioni in aumento ci sono invece Casazza e San Bartolomeo. Dalla riceca emerge inoltre che gli stranieri acquistano maggiormente a Sant'Eufemia, San Polo e Poliambulanza, e che i giovani preferiscono principalmente le zone a sud della città, meno costose, come S. Polo, Brescia 2 e Sant’Anna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento