Cronaca

Vilardi: «Lunedì targhe alterne, con o senza gli altri comuni»

L'assessore all'ambiente del Comune di Brescia Paola Vilardi ha dichiarato che, data l'emergenza inquinamento, lunedì scatteranno in città le targhe alterne. Giovedì, infatti, è stato il 14esimo giorno consecutivo con le Pm10 alle stelle

L'assessore all'ambiente del Comune di Brescia Paola Vilardi sembra decisa - mai dire mai, visti i precedenti - a far scattare dal lunedì 20 il provvedimento delle targhe alterne. Questa volta, a prescindere dall'accordo con i 20 comuni dell'area critica.

Sulla disputa infinita su chi dovrà chiudere le strade provinciali, il Prefetto ha fatto sapere che, se necessario, si prenderà la responsabilità, ma solo se ci saranno dati scientifici certi.

Probabilmente, i 35 giorni di superamento dei limiti delle Pm10 da inizio anno (già bruciato il bonus di giorni di tolleranza previsto dall'Europa), e i 14 giorni consecutivi di sforamento in tre delle quattro centraline Arpa di riferimento non sono dati sufficentemente scientifici.


L'Arpa, comunque sia, non ha ancora dichiarato la situazione di emergenza acuta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vilardi: «Lunedì targhe alterne, con o senza gli altri comuni»

BresciaToday è in caricamento