Auto contromano in tangenziale, conducente fermato dalla polizia: era in stato confusionale

È successo lunedì sera: la macchina è stata fermata in via del Serpente.

L’ha rischiata grossa, più di quanto potesse immaginare. Nella serata di lunedì, al volante della sua automobile ha imboccato la Tangenziale Ovest contromano. 

E’ successo ad un anziano bresciano, fortunatamente è stato fermato in tempo: due vigili del fuoco che stavano andando in caserma, per cominciare il turno, hanno notato l'auto che viaggiava contromano nel tratto tra Castel Mella e Brescia e hanno dato l'allarme.

Poco più in là, una pattuglia della Polizia Stradale è immediatamente intervenuta per fermare la macchina: hanno bloccato la pericolosa corsa mettendo le loro auto di traverso, lungo via del Serpente. 

Poi hanno assistito il conducete che pare non si fosse accorto di procedere nella direzione opposta a quella consentita, perché in stato confusionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento