Pezzaze: donna di 68 anni si toglie la vita gettandosi in un dirupo

L’estremo gesto è avvenuto nella frazione di Lavone

Foto d'archivio

PEZZAZE. Tragica morte nella frazione di Lavone, martedì mattina poco prima delle 11.30. Una donna di 68 anni si è tolta la vita gettandosi in un dirupo all’altezza di via Richiedei.

Sul posto sono stati fatti intervenire un’ambulanza e l’elisoccorso decollato da Brescia, ma per la 68enne non c’è stato nulla da fare. Allertati anche vigili del fuoco, soccorso alpino e i carabinieri di Tavernole sul Mella, che si sono occupati dei rilievi. Non è stato reso noto, al momento, se la donna abbia lasciato spiegazioni per l’estremo gesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
BresciaToday è in caricamento