Cronaca Centro / Vicolo del Pero

Trovato morto in ufficio, ucciso da un colpo di pistola alla testa

BRESCIA. Un uomo è stato trovato morto all'interno di uno studio di amministrazioni immobiliari. La scoperta nel pomeriggio di giovedì all'interno di un appartamento, adibito ad ufficio, in una traversa di Contrada delle Bassiche, nel centro storico della città.

L'allarme è scattato poco prima delle 16.30: sul posto il 112 ha inviato un'ambulanza e un'automedica, ma i sanitari non hanno potuto far altro che constatare la morte del ragioniere, nonché titolare dello studio.

Il decesso sarebbe stato causato da un colpo di pistola alla testa. Sul posto anche i militari della sezione investigativa scientifica provinciale dei Carabinieri, che stanno cercando di ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Stando ai primi accertamenti effettuati, si tratterebbe di un gesto estremo. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto in ufficio, ucciso da un colpo di pistola alla testa

BresciaToday è in caricamento