Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Via Val Passiria

Precipita dal balcone di casa, donna portata in gravi condizioni al Civile

Fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita. Per lei una prognosi di tre mesi

Foto d'archivio

Una donna di 49 anni, originaria della Cina, è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Civile di Brescia, dopo essere precipita dal balcone della villetta dove abita con la famiglia. Un terrificante ‘volo’ di quasi 5 metri, terminato nel giardino dell’abitazione. Una tragedia per fortuna soltanto sfiorata: l’erba avrebbe attutito la rovinosa caduta e la donna non sarebbe in pericolo di vita, nonostante i gravi traumi riportati.

L’episodio mercoledì pomeriggio in via Val Passiria a Mompiano, tranquillo quartiere cittadino immerso nel verde: sono in corso le indagini della Polizia di Stato per capire se sia trattato di una caduta accidentale o se invece la donna abbia deliberatamente deciso di lanciarsi nel vuoto (quest'ultima ipotesi la più probabile, secondo gli agenti). Escluso il coinvolgimento di terze persone, anche se pare che la 49enne non fossa sola in casa.

La richiesta d’aiuto è scattata poco prima delle 17.30: sul posto sono sopraggiunte in pochi minuti un’ambulanza e un’automedica. La 49enne, dopo le prime cure, è stata trasportata nel vicino nosocomio cittadino e ricoverata in codice rosso: la prognosi è di 90 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal balcone di casa, donna portata in gravi condizioni al Civile

BresciaToday è in caricamento