Cronaca Fornaci / Traversa II a Via Girelli

Brescia: imprenditore 50enne suicida con un colpo di fucile

Oltre all'arma, accanto al cadavere dell'uomo è stata trovata una lettera, poi sequestrata dagli inquirenti. Sul posto carabinieri e 118

Brescia, via Girelli

Un imprenditore bresciano di 50 anni si è tolto la vita nell'ufficio dell'azienda di cui aveva una piccola quota societaria.

Imprenditore suicida in Via Girelli,
la famiglia sotto shock non sospettava nulla

E' accaduto nella zona industriale a sud di Brescia, in via Girelli, mercoledì pomeriggio verso le 13 e 30. Sul posto, chiamate dai colleghi di lavoro, sono giunte un'ambulanza del 118 e la medicalizzata del Civile, ma i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Vicino al corpo del 50enne, è sono stati trovati un fucile di sua proprietà ed una lettera che gli inquirenti hanno sequestrato. Da quanto si è saputo, sembra che l'uomo abbia chiesto scusa ai familiari per l'estremo gesto, elencando tra le cause motivazioni di natura economica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: imprenditore 50enne suicida con un colpo di fucile

BresciaToday è in caricamento