Accusato di stupro: mancano gli indizi e viene scarcerato

Una storia giudiziaria torbida e che coinvolge due amanti stranieri: lei lo accusa di averla violentata e rapinata, lui nega tutto. Viene arrestato ma poi subito scarcerato per mancanza di prove e di testimoni

Una storia giudiziaria torbida, i cui contorni sono tutt’altro che delineati, raccontata sulle pagine del BresciaOggi. Una giovane donna che grida allo stupro e alla rapina, il grande accusato che invece nega tutto e viene scarcerato per mancanza di indizi. Nel mezzo una relazione fatta solo di sesso e forse di violenza, l’ipotesi del ricatto, perfino un marito in galera.

Pare che la relazione sia nata proprio per questo motivo: la donna è sposata, il marito è un detenuto. Da qui nasce una storia di sesso, che sarebbe sfociata in un ricatto: l’amante – di origini albanesi – l’avrebbe ricattata minacciandola di pubblicare foto che li ritraevano insieme.

Pochi giorni fa l’incontro decisivo, a casa di un amico di lui. Si sarebbero dovuti incontrare per sistemare tutto, e invece la donna ha raccontato di essere stata violentata e rapinata proprio del cellulare che conteneva le foto ‘incriminate’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma nessun testimone ha potuto avvallare le accuse della donna. L’uomo è stato comunque arrestato, ma poi subito scarcerato, per mancanza di prove.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento