menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Scoperto a spacciare, reagisce prendendo a calci un carabiniere

L'episodio nel pomeriggio di mercoledì nella zona della stazione ferroviaria di Brescia: in manette un giovane del Gambia

Trovato in possesso di alcune dosi di hashish ha aggredito i militari per darsi alla fuga.Tutto inutile: è stato bloccato dopo un breve inseguimento a piedi e per lui sono scattate le manette. È accaduto mercoledì pomeriggio nell’area della stazione ferroviaria di Brescia, osservata speciale dei Carabinieri di Brescia che stanno svolgendo mirati servizi volti ad individuare ed assicurare alla giustizia i pusher operanti nella zona.

Il giovane, con reati specifici alle spalle, è stato pizzicato da una pattuglia in borghese mentre cedeva alcune dosi di stupefacente a un cliente: i militari sono prontamente intervenuti per bloccarlo. Nel tentativo di scappare, il pusher ha preso a calci il carabiniere che lo stava bloccando, spingendolo violentemente a terra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Vaccino: un bresciano su quattro ha già ricevuto almeno la prima dose

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento