Insensata ferocia in stazione: preso a calci e pugni per il portafoglio

Un'aggressione in piena regola, "condita" da calci e pugni sugli scalini della stazione di Brescia: un 33enne residente fuori città finisce in ospedale, arrestato (e scarcerato) un giovane tunisino

Picchiato sugli scalini della stazione per il portafoglio, tanto da finire in ospedale. La disavventura di un 33enne (residente fuori città) preso di mira nel tardo pomeriggio di lunedì da un giovane tunisino, alla stazione di Brescia.

Un'aggressione in piena regola, “condita” da calci e pugni ripetuti fino alla consegna del borsello. Il tunisino si è poi dato alla fuga, ma è stato intercettato poco più tardi da una volante della Questura. Inevitabile l'arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Condannato a 10 mesi, è stato però subito scarcerato. Il giudice ha comunque posto l'obbligo di divieto di dimora nella città di Brescia. La scena del pestaggio ha allarmato non poco i passanti, che hanno assistito “in diretta” alle botte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Covid, nuova ordinanza della Regione per locali, sport, Rsa e scuole: cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento