rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Mutande imbottite di droga "Vaccin-Covid": arrestato sull'uscio di casa

Arrestato dalla polizia locale: sequestrati oltre 100 grammi di hashish e 13 di eroina

Fermato sulla porta di casa, mentre usciva per raggiungere i suoi clienti e piazzare la droga che aveva addosso. È stato bloccato e arrestato dalla polizia locale uno dei tanti pusher che vivono e 'lavorano' nella zona della stazione cittadina.

Le manette per il giovane - un 29enne del Gambia - sono scattate nei giorni scorsi: gli agenti lo tenevano d'occhio da tempo e martedì pomeriggio hanno deciso di entrare in azione.

Il blitz verso le 17: il 29enne è stato perquisito dagli agenti. In tutto sono stati sequestrati oltre 100 grammi di hashish e 13 di eroina. Buona parte della droga era nascosta nelle mutande: lì è infatti stato trovato un panetto di hashish con la scritta "Vaccin-Covid".  

L'arresto è stato convalidato dal giudice, che ha disposto la misura del divieto di dimora. Non solo non potrà più tornare a Brescia, ma nelle prossime ore verrà accompagnato nel centro di permanenza per il rimpatrio di Genova dove attenderà il provvedimento di espulsione dall'Italia.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mutande imbottite di droga "Vaccin-Covid": arrestato sull'uscio di casa

BresciaToday è in caricamento