rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Viale della Stazione

Sul treno senza biglietto, picchia e morde a un braccio un poliziotto

Arrestato un ragazzo di 21 anni: sabato sera ha aggredito due poliziotti, mordendone uno al braccio. A quanto pare sarebbe voluto salire sul treno senza biglietto

La terza aggressione in pochi giorni: prima sull'autobus, senza apparente motivo, poi in metropolitana quando il controllore aveva chiesto il biglietto. Adesso è successo di nuovo, in stazione a Brescia, e sempre (a quanto pare) per un biglietto mancante.

Un giovane di 21 anni stava salendo sul treno, quando è stato fermato dal controllore che appunto gli ha chiesto il biglietto. Il ragazzo si è agitato, la cosa è stata notata da una coppia di agenti della Polizia Ferroviaria, subito intervenuti.

Alla vista dei poliziotti il 21enne ha perso la testa: prima li ha spintonati e colpiti, poi addirittura uno di loro l'ha morso al braccio. Non facile tranquillizzare e immobilizzare il giovane, che è stato immeditamente arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Niente di grave, per fortuna, per i due agenti in servizio: solo una medicazione in ospedale. L'episodio si è verificato sabato sera intorno alle 21.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul treno senza biglietto, picchia e morde a un braccio un poliziotto

BresciaToday è in caricamento