Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Via Stazione

Rapina violenta in stazione: coltello alla gola per poche decine di euro

La vittima stava uscendo dalla stazione ferroviaria di Brescia quando è stata fermata da quattro persone: tra queste anche il ragazzo che verrà arrestato, e che per poche decine di euro gli ha puntato un coltello alla gola

Di fronte alle minacce il magrebino rapinato non ha potuto che desistere, e consegnare il maltolto: i quattro poi se la sono data a gambe, convinti di averla fatta franca. Non è stato così: il rapinato è corso subito dalle forze dell’ordine, e ha raccontato tutto.

Grazie alla sua testimonianza, alle pattuglie in servizio in stazione, all’identikit del rapinatore-aggressore, gli agenti della Polizia di Stato in pochi giorni hanno rintracciato il 26enne. Bazzicava ancora in stazione: è stato arrestato nella zona degli autobus. Adesso è in carcere: verrà processato, condannato e poi espulso una volta scontata la pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina violenta in stazione: coltello alla gola per poche decine di euro

BresciaToday è in caricamento