Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro / Viale della Stazione

Stazione di Brescia: nuovo sgombero all'hotel cinese abusivo

Tra le persone sgomberate una donna e sua figlia, prese in carico dai servizi sociali

La cucina dell'"hotel"

Mercoledì 27 agosto, la Polizia Giudiziaria sotto il comando del la polizia Locale di via Donegani ha effettuato un nuovo controllo nell’appartamento situato all’ottavo piano di via Stazione 54.

L’immobile, nei confronti del quale il 9 agosto scorso il sindaco Del Bono aveva emanato un’ordinanza d’inagibilità, era stato per questo già sgomberato.

Nonostante ciò, la polizia ha trovato all’interno dello stabile alcuni cittadini di nazionalità cinese, uno dei  quali senza permesso di soggiorno, che è stato accompagnato alla centrale per accertamenti. Gli altri, raccolti i loro effetti personali, se ne sono andati autonomamente.

Una donna e sua figlia, sempre di nazionalità cinese, risultando senza un domicilio fisso, sono stata presa in carico dai servizi sociali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione di Brescia: nuovo sgombero all'hotel cinese abusivo

BresciaToday è in caricamento