La stazione Fs cittadina da agosto chiusa di notte

Il provvedimento della Prefettura intende arginare fenomeni di disagio sociale; sin dal tardo pomeriggio alcuni accessi allo snodo ferroviario saranno chiusi. Il Comune individuerà un immobile di prima accoglienza per i senzatetto

La stazione di Brescia (foto di repertorio)

BRESCIA – La stazione ferroviaria cittadina chiuderà ogni notte ad agosto dalle 23.45 alle 4.45 per motivi legati alla sicurezza. Non solo: già dal tardo pomeriggio alcuni accessi allo snodo ferroviario saranno inibiti.


La decisione, presa dalla Prefettura nel corso di un incontro del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, alla presenza del sindaco Emilio Del Bono, intende arginare e a un tempo prevenire fenomeni persistenti di disagio sociale che si verificano soprattutto nel tardo pomeriggio e nelle ore serali e notturne.


Per i senzatetto che trovano riparo nelle zone in cui generalmente transitano passeggeri e personale, il Comune di Brescia si impegnerà a individuare un immobile di prima accoglienza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento