Arrestato per spaccio ragazzo di 22 anni

Nel pomeriggio di ieri, verso le quattro, due agenti del Commissariato Carmine in borghese hanno arrestato per spaccio un cittadino straniero, originario della Nigeria, del 1989

Nel pomeriggio di ieri, verso le quattro, due agenti del Commissariato Carmine in borghese, nel monitorare la zona della stazione ferroviaria hanno notato un cittadino straniero, originario della Nigeria, del 1989, cedere a un passante, in cambio di una banconota da 10 €, una bustina contenente 3 grammi di marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sorpresi dagli agenti in flagranza di reato, i due soggetti (l’acquirente è un cittadino italiano del 1988) sono stati identificati. Lo straniero, condotto in Questura è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

Torna su
BresciaToday è in caricamento