menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Spray al peperoncino in classe: sei studenti intossicati

È successo giovedì mattina al liceo sportivo Brera di Brescia. Sul posto diverse ambulanze che hanno soccorso gli studenti, tutti tra i 15 e i 16 anni.

Tosse, bruciore agli occhi e una classe interamente evacuata: mattinata di caos al liceo sportivo Brera di via Randaccio, a Brescia. Poco dopo le 11 di giovedì, una delle alunne avrebbe involontariamente azionato la bomboletta di spray al peperoncino che custodiva nello zaino, provocando fastidiose e dolorose reazioni ad alcuni compagni.

Il personale della scuola ha immediatamente allertato il 112 e sul posto si precipitate diverse ambulanze, i Vigili del Fuoco e la Polizia, che ha ricostruito l'accaduto. Non si tratterebbe di una 'bravata', ma di un gesto del tutto involontario che ha però generato momenti di caos: la sostanza si sarebbe velocemente propagata, causando fastidi ai compagni.

Nessuna grave conseguenza, per fortuna, anche se per 6 studenti - di età compresa tra i 15 e i 16 anni - si è reso necessario il ricovero in ospedale per le cure del caso. Tre sono stati portati alla Poliambulanza, altrettanti al Civile di Brescia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento