Cronaca Via Milano / Via Antonio Panigada

Hashish e cocaina tra i giochi per bambini: spacciatore arrestato al parco pubblico

In manette un 38enne marocchino senza fissa dimora: è stato fermato dalla Polizia locale mentre cedeva alcune dosi di hashish a dei ragazzini

Foto d'archivio

Spacciava nell'area dedicata ai bambini del parco Guidi di via Panigada a Brescia. I suoi clienti erano dei ragazzini, ai quali vendeva dosi di hashish: lunedì è stato però fermato dagli agenti della Polizia Locale di Brescia e per lui, un 38enne marocchino senza fissa dimora, sono scattate le manette.

L'operazione della locale è scattata alle 19: alcuni cittadini avevano segnalato che nel parco, in cui ci sono anche giochi per bambini, c’erano persone che vendevano stupefacenti. L’attività di sorveglianza ha quindi permesso di individuare il marocchino (già noto alle forze dell’ordine) seduto su una panchina nei pressi dell’area giochi, dove è stato subito raggiunto da tre giovani.

Poi il 38enne si è quindi alzato e si è allontanato dai ragazzi, rimanendo sempre all’interno dei giardini, dove è stato raggiunto da un’altra persona. I due si sono poi spostati a nord del parco, facendo momentaneamente perdere le loro tracce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish e cocaina tra i giochi per bambini: spacciatore arrestato al parco pubblico

BresciaToday è in caricamento