Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Buffalora / Via Buffalora

Serra di marijuana in casa: arrestati due giovani bresciani

In manette un 35enne residente nel quartiere di Sant'Anna e un 38enne di Buffalora, denunciato anche il fratello minore di quest'ultimo. Nelle abitazioni dei tre la Guardia di Finanza ha scovato notevoli quantitativi di droga

Sotto la lente delle Fiamme Gialle sono finiti anche due fratelli residenti a Buffalora, di 38 e 28 anni (M.S e M.G. le iniziali). Il 38enne aveva adibito il sottotetto alla coltivazione di Marijuana: un impianto sofisticato dotato di termoilluminazione, areazione, irrigazione e rilevazione dell'umidità. Scovate 9 piante di cannabis, 7 grammi di sostanza già pronta per lo smercio e 75 grammi di hashish. Anche per M.S. sono scattate le manette, in flagranza,  per coltivazione  detenzione ai fini di spaccio.

Nella casa del fratello minore, sempre situata a Buffalora, sono stati trovati  23 grammi di Marijuana, in parte già confezionata per lo spaccio, e due piante di cannabis: è stato denunciato, per i medesimi reati contestati al fratello, all'autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra di marijuana in casa: arrestati due giovani bresciani

BresciaToday è in caricamento