Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Buffalora / Via Buffalora

Serra di marijuana in casa: arrestati due giovani bresciani

In manette un 35enne residente nel quartiere di Sant'Anna e un 38enne di Buffalora, denunciato anche il fratello minore di quest'ultimo. Nelle abitazioni dei tre la Guardia di Finanza ha scovato notevoli quantitativi di droga

Coltivavano e spacciavano droga tra le mura delle propria abitazione: proprio a causa del continuo via vai di persone davanti alle loro case hanno attirato l'attenzione della Guardia di Finanza di Brescia. Al termine di mesi di appostamenti e pedinamenti, i finanzieri hanno perquisito gli appartamenti di tre giovani bresciani, trovandoci serre per la coltivazione di marijuana, hashish e tutto il necessario per pesare e confezionare le sostanze.

Nei guai un 35enne residente in città, nella zona di Sant'Anna, (A.M. le iniziali) nella cui abitazione le fiamme gialle hanno trovato e sequestrato 207 grammi di 'maria', nove piante di cannabis, quattro serre destinate alla coltivazione dello stupefacente, 5 grammi di cocaina e le sostanze per tagliarla. Per il giovane sono scattate le manette per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra di marijuana in casa: arrestati due giovani bresciani

BresciaToday è in caricamento