Brescia: ragazzi di 19 anni spacciano in corso Garibaldi

Fermati un sudanese e un egiziano con addosso 25 g di hashish

BRESCIA. Nel tardo pomeriggio del 16 marzo, alcuni agenti in borghese della Locale hanno notato un via vai di due giovani stranieri tra via dei Mille e corso Garibaldi.

Dopo averne osservato il comportamento, i poliziotti hanno deciso di intervenire e di fermare i due ragazzi, un sudanese e un egiziano, entrambi di 19 anni e senza fissa dimora. Perquisiti, nei loro indumenti sono stati trovati sette stecche di hashish dal peso totale di circa 25 grammi.

Dopo aver sequestrato la droga, i telefoni e una somma di oltre 200 euro, frutto dello spaccio, gli agenti hanno accompagnato i due al comando, dove sono stati trattenuti in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento