menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Sorpreso a spacciare, scatta l'inseguimento al parco

L'uomo è stato fermato dalla polizia: con sé non aveva documenti ed è stato portato in Questura. Durante il viaggio ha cercato di sbarazzarsi di alcune dosi di droga

Sorpreso a spacciare in pieno giorno, tra via Cefalonia e il parco Gallo, ha provato a fuggire dalla polizia. Una corsa inutile: gli agenti della squadra Volanti della Questura di Brescia lo hanno bloccato dopo un centinaio di metri.

Il giovane non aveva con sé alcun documento, ed è quindi stato accompagnato in Questura per i controlli di rito. Proprio durante il viaggio ha tentato di disfarsi di alcune dosi di Marijuana che aveva con sé, buttandole per terra. Ovviamente il gesto non è passato inosservato e la droga è stata recuperata.

La successiva perquisizione ha permesso di scovare altri tre involucri contenenti marijuana, per un peso complessivo di circa 12 grammi. Inoltre l’uomo risultava essere in possesso di diverse banconote di piccola e media taglia. Il pusher, un 22 gambiano, è stato enunciato a piede libero per la detenzione dello stupefacente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento