Vende hashish in zona stazione: arrestato ragazzo di 21 anni

Operazione in borghese degli agenti del Commissariato Carmine

Brescia. Lunedì sera gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un 21enne del Gambia, pregiudicato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti in borghese del Commissariato Carmine, in collaborazione con la Squadra Mobile, in zona stazione hanno notato un uomo avvicinarsi al giovane pusher che, dopo qualche parola, ha estratto un involucro contenente una stecca di hashish.

I poliziotti hanno atteso che la droga fosse venduta e sono quindi intervenuti, chiedendo la restituzione dei circa 80 grammi di "fumo" al cliente ed arrestando lo spacciatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento