Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Brescia 2 / Via Corsica

Spacciava di fronte alla scuola e all’oratorio: arrestato ragazzo

In manette un giovane cittadino del Gambia, fermato a Brescia presso i “Giardini Sardegna”, a ridosso dell’Oratorio “Santa Maria Silva” e di una scuola elementare

BRESCIA. Nella giornata di mercoledì, gli agenti del Commissariato Carmine hanno arrestato un giovane spacciatore di 25 anni, cittadino del Gambia.

Verso le 17.30, una passante ha chiamato la polizia dopo aver notato due ragazzi scambiarsi di mano un involucro di piccole dimensioni, all’interno dell’area verde denominata “Giardini Sardegna”, a ridosso dell’Oratorio “Santa Maria Silva” e di una scuola elementare.

Dopo aver ricevuto la dose, il giovane cliente si è allontanato dal parco mentre il secondo, dopo essersi guardato intorno ripetutamente, si è diretto verso una siepe poco distante e, scavata una buca, ha sotterrato un pacchetto per poi allontanarsi.

Una montagna di cocaina in garage e in auto,
arrestata giovane donna

All’arrivo degli agenti, la signora ha indicato loro la siepe e i poliziotti hanno trovato un sacchetto di cellophane con all’interno 18 involucri contenenti marijuana. Hanno quindi iniziato le ricerche in zona, rintracciando poco dopo lo spacciatore descritto loro dalla donna.

Sentendosi braccato dai poliziotti, il 25enne ha cercato di allontanarsi ma è stato subito fermato e, alla luce di quanto rinvenuto, perquisito. E’ stato così trovato in possesso di tre stecche di ‘maria’. Con a carico un provvedimento di richiesta di asilo politico,  J.S., classe 1990, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava di fronte alla scuola e all’oratorio: arrestato ragazzo

BresciaToday è in caricamento