Cronaca Via Veneto

12 kg di droga in casa: arrestati 3 studenti bresciani, shock in Università

In manette quattro giovani bresciani, età compresa tra i 21 e i 24 anni, trovati in possesso di un quantitativo di marijuana e hashish per mezzo milione di euro

La droga sequestrata © Bresciatoday.it

Agli agenti è bastato un breve sguardo per intuire cosa stessero facendo i quattro che si erano riuniti per festeggiare un compleanno: due di loro erano infatti intenti a confezionare buste di marijuana. Immediatamente è scattata la perquisizione e sotto il letto sono stati trovati un trolley e un borsone colmi di droga, ben 12 i chilogrammi: una volta immessi sul mercato avrebbero fruttato circa 500mila euro.
 

Sotto la lente della polizia sono finite anche le camere degli altri due giovani: un ragazzo e una ragazza fidanzati, ma ancora residenti con i genitori nelle vicinanze di via Crocefissa di Rosa e nel quartiere Fiumicello. Sotto al letto e nella libreria di lui, probabilmente il capo della banda, sono stati trovati ben 76 mila euro in contanti: è l'unico per cui è stata disposta la misura degli arresti domiciliari. Nonostante l'arresto sia stato convalidato, gli altri componenti del gruppo sono infatti in libertà. 

Considerata l'età e la vita condotta dai quattro è verosimile che la droga fosse destinata al mercato degli studenti universitari: proprio sulla provenienza e la destinazione degli stupefacenti dovranno fare luce le indagini della Squadra Mobile di Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

12 kg di droga in casa: arrestati 3 studenti bresciani, shock in Università

BresciaToday è in caricamento