rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Viale della Stazione

Sotto i pantaloni 58 ovuli di cocaina: in manette 21enne

Ad attirare l'attenzione dei poliziotti proprio lo strano rigonfiamento all'interno dei pantaloni: il giovane aveva addosso ben 635 grammi di cocaina

Pensava di aver occultato per bene la droga, invece ha attirato l'attenzione dei poliziotti proprio per il vistoso rigonfiamento nei pantaloni. Un 'gonfiore' dovuto agli ovuli di cocaina, ben 58, che il giovane uomo aveva nascosto nelle parti intime. Nei guai è finito un 21enne del Mali: per lui sono scattate le manette per traffico di sostanza stupefacente.

Il giovane è stato pizzicato dagli agenti della Squadra Mobile di Brescia mentre si aggirava con fare sospetto nella zona della stazione ferroviaria di Brescia, lo scorso mercoledì. Insospettiti dal rigonfiamento e dal nervosismo del 21enne, gli agenti hanno fatto scattare la perquisizione. Il ragazzo aveva addosso ben 635 grammi di cocaina. Arrestato e  processato per direttissima per lui si sono aperte le porte del carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto i pantaloni 58 ovuli di cocaina: in manette 21enne

BresciaToday è in caricamento