Cronaca

Folle fuga in auto: ingoia tutta la droga, poi calci e pugni ai poliziotti

Arrestato uno spacciatore senegalese di 48 anni

Spaccio e aggressione contro gli agenti del nucleo di Polizia Giudiziaria della Locale di Brescia. Protagonista un 48enne senegalese, sorpreso dagli agenti in via Fratelli Ugoni mentre cedeva alcune dosi a due tossicodipendenti italiani già noti alle forze dell'ordine.

Il pusher è stato pedinato da un'auto di agenti borghese fino a via Valcamonica. Qui si è accorto di essere seguito e ha iniziato una fuga disperata con manovre azzardate, ma dopo pochi chilometri è stato bloccato.

Quando gli hanno mostrato i distintivi, ha ingerito tutte le dosi che aveva in mano, cercando poi di scappare colpendo i poliziotti con calci e pugni. Non senza fatica sono riusciti ad ammanettarlo: per lui si sono aperte le porte del carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle fuga in auto: ingoia tutta la droga, poi calci e pugni ai poliziotti

BresciaToday è in caricamento