Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via Fratelli Porcellaga

L'addio a Silvana Serra Tarantola, madre della storica libreria

I funerali celebrati a Brescia lunedì mattina. I dipendenti: "Una donna che vive in un mondo fatto di libri non può che essere magica"

Silvana Serra Tarantola

BRESCIA. Sono stati celebrati lunedì mattina nella chiesa dei Santi Nazaro e Celso, i funerali di Silvana Serra Tarantola, figura di spicco del mondo culturale e commerciale della città, per lungo tempo madre della storica libreria del centro storico.

Silvana ereditò dal padre Alfredo la libreria aperta nella prima metà del ‘900 in corso Palestro, trasferendola poi nella celebre sede di corso Zanardelli, dove - nel corso degli anni - hanno presentato i propri libri o partecipato a dibattiti personaggi del calibro di Enzo Biagi, Giulietta Masina, Susanna Agnelli e Giuseppe Saragat.

Nel 2014, la “Tarantola” ha cambiato sede per la terza volta e - sotto la direzione del figlio Marco - si è trasferita in via Fratelli Porcellaga. “Una donna che vive in un mondo fatto di libri non può che essere magica. Grazie, signora Silvana”: questo il messaggio apparso sulla pagina Facebook della libreria a firma dei dipendenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'addio a Silvana Serra Tarantola, madre della storica libreria

BresciaToday è in caricamento