Serve alcolici a dei ragazzini, nei guai il Signorvino di piazza Vittoria

Il locale rischia una sanzione elevata e la sospensione dell'attività

Il Signorvino di piazza Vittoria © Bresciatoday.it

BRESCIA. L'elegante enoteca che si affaccia su piazza Vittoria rischia una multa salata. Lo scorso sabato sera, alcuni agenti in borghese della Polizia commerciale avrebbero pizzicato nel locale una compagnia di ragazzini intenti a sorseggiare vino. 

Bar di via Orzinuovi vende Vodka
a ragazzine di 14 anni

 

La scena, naturalmente, non è passata inosservata. Alcuni degli avventori del locale ci hanno segnalato la vicenda, sottolineando la giovane età dei ragazzi. Gli agenti della Commerciale confermano quanto accaduto: il proprietario del Signorvino è stato denunciato perché avrebbe somministrato bevande alcoliche a ragazzi sotto i 16 anni di età.

La legge sanziona la vendita di alcolici ai minori di 16 anni ai sensi dell'articolo 689 del codice penale: oltre alla multa piuttosto salata, potrebbe essere sospesa la licenza dell'esercizio commerciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento