Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca San Polo / Via Giambattista Brocchi

La Procura sequestra la discarica di amianto di via Brocchi

Il procedimento è scattato per presunte irregolarità nei metodi di smaltimento dell'amianto all'interno della struttura

A causa di presunte irregolarità sulle procedure di smaltimento, difformi a quanto prescritto dalla Regione nell’Autorizzazione integrata ambientale (Aia), la Procura di Brescia ha ordinato il sequestro probatorio della discarica di amianto di via Brocchi, aperta nei giorni scorsi tra mille polemiche e le proteste dei residenti.


E' stata la Forestale, assieme ai funzionari dell’Arpa, a mettere i sigilli alla struttura. Esultano i comitati, i primi a denunciare irregolarità nei metodi di smaltimento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Procura sequestra la discarica di amianto di via Brocchi

BresciaToday è in caricamento