Cronaca Centro / Via Fratelli Folonari

Brescia: sfondata a colpi di mazza la porta d'ingresso della Cgil

Damiano Galletti, segretario della Camera del lavoro: "Atto preoccupante"

Il segretario della Camera del lavoro di Brescia, Damiano Galletti

Atto intimidatorio nella notte tra domenica e lunedì, presso la sede della Cgil di Brescia. La vetrata della porta d'ingresso è stata sfondata, probabilmente a colpi di mazza o con una spranga in metallo.

Stando a quanto accertato finora dalla Digos, che indaga sul caso, i colpi inferti sono circa una decina.

Il raid dovrebbe essere avvenuto introno alle tre di notte. In zona sono presenti delle telecamere di sorveglianza, le cui immagini raccolte sono al vaglio degli inquirenti. Per il segretario della Camera del lavoro di Brescia, Damiano Galletti, si tratta di un "atto preoccupante".


 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: sfondata a colpi di mazza la porta d'ingresso della Cgil

BresciaToday è in caricamento